September 18, 2021
11 11 11 AM
Lo sviluppo tecnologico sta migliorando la produzione di pneumatici
VOLVO: ‘OBIETTIVO DI VENDITA DI 800.000 AUTO ANCORA IN VISTA’
AUDI Q3 COME TEMPORANEAMENTE AVANZATA EDIZIONE PLUS
‘MASERATINA’ LA PRIMA MASERATI CON DIESEL – GUARDA INDIETRO
FACELIFT PER XPENG G3
NUOVO NOME PER IL FUORISTRADA ELETTRICO
NOVITEC FERRARI F8 N-LARGO È INCREDIBILMENTE ESTESA
LA POLITICA TEDESCA DISTRIBUITA ATTRAVERSO LA MASSIMA VELOCITÀ
CHEVROLET VIENE CON NUOVA MONTANA
MERCEDES UNISCE MAYBACH, AMG E CLASSE G INTERNAMENTE
Latest Post
Lo sviluppo tecnologico sta migliorando la produzione di pneumatici VOLVO: ‘OBIETTIVO DI VENDITA DI 800.000 AUTO ANCORA IN VISTA’ AUDI Q3 COME TEMPORANEAMENTE AVANZATA EDIZIONE PLUS ‘MASERATINA’ LA PRIMA MASERATI CON DIESEL – GUARDA INDIETRO FACELIFT PER XPENG G3 NUOVO NOME PER IL FUORISTRADA ELETTRICO NOVITEC FERRARI F8 N-LARGO È INCREDIBILMENTE ESTESA LA POLITICA TEDESCA DISTRIBUITA ATTRAVERSO LA MASSIMA VELOCITÀ CHEVROLET VIENE CON NUOVA MONTANA MERCEDES UNISCE MAYBACH, AMG E CLASSE G INTERNAMENTE

RETE DI RICARICA VOLVO, DAIMLER E TRATON SET UP TRUCKS

Volvo Trucks, Daimler Trucks e Traton (con i marchi di camion MAN e Scania) creeranno una rete europea di punti di ricarica per camion e autobus elettrici. A tal fine, le aziende vogliono costituire una partnership.

La costruzione di almeno 1.700 stazioni di ricarica ad alta capacità per autocarri pesanti a lungo raggio e autobus turistici dovrebbe iniziare entro il 2022. Quella rete dovrebbe essere pronta nel 2027. Questi punti di ricarica forniscono “energia verde” e si trovano vicino alle autostrade e ai centri logistici. Successivamente, dovrebbero essere aggiunti ancora più punti di ricarica attraverso l’arrivo di ulteriori partner e con l’aiuto di finanziamenti governativi. Entro il 2050, il trasporto su camion in Europa dovrebbe essere climaticamente neutro.

I produttori di camion stanno stanziando congiuntamente 500 milioni di euro per i piani. La partnership avrà sede ad Amsterdam. La firma definitiva dell’accordo di cooperazione è prevista per la fine di quest’anno. Le aziende di autocarri sottolineano che rimangono concorrenti l’una dell’altra in tutte le altre aree. Martin Lundstedt, CEO di Volvo Trucks, afferma che pone le basi necessarie per la transizione del settore dei trasporti alla guida elettrica. I punti di ricarica saranno disponibili per tutte le marche di camion.
Idrogeno
Volvo e Daimler stanno già lavorando insieme alla tecnologia dell’idrogeno per i camion. Nella seconda metà di quel decennio, i primi camion o autobus con tecnologia a idrogeno di questa joint venture dovrebbero entrare in produzione in serie. Anche vari altri produttori, come Hyundai e Toyota, si affidano principalmente all’idrogeno per i camion. Tuttavia, Volvo dispone già di una serie di autocarri completamente alimentati elettricamente con batterie; FH Electric, FM Electric e FMX Electric. Daimler Trucks ha presentato la scorsa settimana Mercedes-Benz eActros.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *